Cuaba


Sigari cubani Cuaba

 

I sigari Cuaba sono unici e peculiari in parte per le loro dimensioni e forma. La forma (nota come doppio figurado) è considerata una delle più difficili da perfezionare e più impegnativa quando si tratta dell'arte del rollare dei sigari.

Il tabacco usato per produrre questi Sigari cubani è anche unico, non si trova nelle stesse zone in cui si trovano le foglie di tabacco di altri marchi noti come il José L. Piedra. Non sono stagionali come Cohiba Cubano sigari entrambi, creando un sapore unico e un'esperienza di fumare per il tuo divertimento.

Grazie al successo dei loro prodotti dalla forma unica, Cuaba ora produce esclusivamente sigari a forma di doppio figurado. All'inizio offrono un sapore spettacolare e poi iniziano a emanare il sapore unico per cui sono così famosi mentre continui a fumare. La fabbrica ha iniziato a creare prodotti con questo design nel 1800 ed è ora uno dei pochi marchi (sebbene alcune altre fabbriche di sigari come la Sigari Hoyo de Monterrey marchio hanno prodotto prodotti nel design) per continuare la produzione, una scelta fatta nel 1996.

Cuaba è una parola usata da Tainos per Cohiba ed era associata a un legno altamente infiammabile che veniva usato per accendere i loro Cohibas. Le vitolas di Cuaba erano inizialmente solo di piccole dimensioni, ma poi (nel 2003), seguendo la tendenza di aumentare la circonferenza, sono state introdotte altre vitolas più grandi come la Cuaba Salomon. Tutti i sigari sono totalmente fatti a mano e il gusto di questi sigari è tra medio e forte.