Hoyo de Monterrey


Sigari Hoyo de Monterrey

 

Il nome dei sigari Hoyo de Monterrey non deriva dall'uomo che lo fondò, ma dalla fattoria dove coltivava il suo tabacco di classe mondiale. José Gener aveva appena tredici anni quando lasciò la sua casa a Tarragona, in Spagna, per lavorare nella piantagione di suo zio a Cuba. Il Sigaro cubano l'industria era in ascesa in quel momento e da adulto Gener aveva stabilito la fattoria di famiglia come una delle migliori a Cuba. Situata nella città di San Juan y Martinez, nel cuore della regione della Vuelta Abajo, la fattoria è ancora raggiungibile attraverso un cancello nella piazza principale. Sopra, un...LEGGI DI PIÙ

Sigari Hoyo de Monterrey

 

Il nome dei sigari Hoyo de Monterrey non deriva dall'uomo che lo fondò, ma dalla fattoria dove coltivava il suo tabacco di classe mondiale. José Gener aveva appena tredici anni quando lasciò la sua casa a Tarragona, in Spagna, per lavorare nella piantagione di suo zio a Cuba. Il Sigaro cubano l'industria era in ascesa in quel momento e da adulto Gener aveva stabilito la fattoria di famiglia come una delle migliori a Cuba. Situata nella città di San Juan y Martinez, nel cuore della regione della Vuelta Abajo, la fattoria è ancora raggiungibile attraverso un cancello nella piazza principale. Sopra, un'iscrizione: “Hoyo de Monterrey. José Gener. 1860”.

Il nome si traduce letteralmente in "Buco di Monterrey". Anche se questo può non sembrare troppo allettante, si riferisce alla forma concava dell'area in cui si trova la fattoria, perfetta per la coltivazione del tabacco pregiato. Nel 1865 il marchio omonimo fu registrato all'Avana; oggi, dopo essere sopravvissuto a innumerevoli prove e tribolazioni, è ancora uno dei preferiti a livello mondiale.

La popolarità dei sigari Hoyo de Monterrey è stata trovata per la prima volta nel mercato inglese. La rapida crescita fece sì che quando la figlia di José prese il potere nel 1900, l'azienda era già una delle più grandi del settore. Sebbene l'associazione di famiglia sia terminata nel 1931, poiché cercavano di concentrarsi sulla propria attività di zucchero, anziché sul tabacco, la crescita è continuata. Sono state aggiunte nuove linee, inclusa una che è diventata il progetto per il futuro Sigari Davidoffe le vendite sono cresciute enormemente. Anche dopo la rivoluzione e la nazionalizzazione dell'industria da parte del governo di Castro, i sigari Hoyo de Monterrey sono stati acquistati dai fumatori di tutte le nazioni del mondo.

L'intero vitolario Hoyo de Monterrey di oggi viene arrotolato a mano utilizzando Tripa Larga (tabacco a riempimento lungo) della fattoria Vuelta Abajo. La miscela ha una forza leggera, forse solo più forte di Quai d'Orsay – ed è disponibile in formato grande o piccolo. La varietà delle forme, perfezionata negli anni e affinata per soddisfare il gusto del moderno fumatore, è la chiave del fascino duraturo della marca.

Epicure Hoyo de Monterrey n. 2: Probabilmente il più popolare e noto dell'offerta del marchio, l'Epicure No. 2 è un classico robusto (misuratore ad anello 50 per 4 ⅞ pollici) che offre circa 45 minuti di fumo. La serie Epicure è cresciuta negli anni e ora non comprende solo Produzione regolare sigari, ma a La Casa del Habano anche la versione. Questi bastoncini sono insoliti in quanto hanno resistito all'uso di fasce per sigari fino al 2005, ma ora ne indossano 2. Le note terrose e minerali sono sostenute dal pepe per una meravigliosa esperienza gustativa.

Doppia corona di Hoyo de Monterrey: Laddove la linea Epicure ha resistito alle bande, le Double Coronas hanno indossato le loro con orgoglio e hanno resistito al cambiamento: il design di questo anello non è cambiato davvero per oltre 100 anni. Il potente prominente vitola utilizzata è 49 anello di calibro 7⅝ - quasi 2 ore di affumicatura, piena di cioccolato, miele e note speziate, e con il dramma aggiunto delle sue dimensioni. Il sigaro di punta di questo marchio, è stato utilizzato anche per a Gran Riserva nel 2019 – il tabacco della vendemmia 2013 è stato invecchiato per 6 anni prima di essere arrotolato in un numero estremamente limitato di edizioni speciali.

Hoyo de Monterrey Elegantes: Uno dei pochissimi marchi a utilizzare una forma perfecto nella sua formazione - solo i sigari Cuaba sono prodotti regolarmente in questo modo - e anche allora solo per il rilascio attraverso i locali LCDH. Questo è uno dei tre sigari Hoyo per quel programma ed è elegante come suggerisce il nome. 47 calibro ad anello da 6 ¼ pollici di lunghezza, che consente di fumare per circa 45 minuti, e con una forma meravigliosamente affusolata che consente di esprimere la miscela di tabacchi in un modo completamente diverso.

Il primo Edizione Limitata run, all'inizio del millennio nel 2000, presentava un gigantesco sigaro Hoyo de Monterrey, insieme Montecristo di Romeo y Julieta bastoni di statura simile. L'Hoyo era insolito in quanto fu ripubblicato l'anno successivo, e così iniziò una relazione duratura con questa prestigiosa collezione di sigari. Poiché è uno dei 6 marchi globali, Hoyo non è disponibile per la selezione da parte dei distributori per le versioni dell'edizione regionale; è stato utilizzato per molti altri sigari commemorativi, inclusa l'edizione Anno del Bue nel 2021.

L'eredità di Hoyo de Monterrey ha ormai più di 150 anni, ma il marchio si espande ancora, con l'aiuto di nuove edizioni sia in versione limitata che regolare. È spesso consigliato come marchio introduttivo, grazie alla natura leggera e indulgente della miscela, ma è altrettanto apprezzato dai fumatori esperti che ne hanno apprezzato i sapori durante tutto il loro viaggio nel sigaro. Le medaglie d'oro che circondano il nome di José Gener sulla livrea del marchio sono state conquistate a fatica e l'incarnazione moderna del suo marchio si sforza di mantenere lo standard che ha stabilito tutti quegli anni fa. Sia che tu scelga di trascorrere ore con un Double Corona, o qualche minuto con un Hoyo du Maire, sappi che scegliendo Hoyo de Monterrey hai scelto il meglio.

Marchio fondato: 1865

Forza: Leggera

Costruzione: Fatto a mano, Tripa Larga

Sigari a produzione continua: 16