La Mareva - l'eroe non celebrato dei sigari cubani

La Mareva - l'eroe non celebrato dei sigari cubani

di Nick Hendry.

Alcuni Sigari cubani sono realizzati in una dimensione e una forma che è popolare tra tutte le marcas e tutti i fumatori. Tutti gli appassionati conosceranno il sottile ed elegante Laguito No 1, noto come Cohiba Lancero or El Rey del Mundo La Reina, e il robusto, impressionante Robusto, quasi onnipresente in tutto il portafoglio Habanos. Un'altra vitola è altrettanto popolare tra i marchi ma forse trascurata dai fumatori: la Mareva.

Un sigaro mareva misura 42 anelli di 5 1/8 pollici e offre circa 30 minuti di piacere del fumo. Questa classica dimensione petit corona è la chiave del suo fascino: un sacco di tempo per goderti il ​​profilo aromatico della miscela scelta, ma non così tanto da poter essere difficile da adattare al tuo programma. Il mareva è un sigaro ideale per il fumo quotidiano, quindi non c'è da stupirsi che ne vengano prodotte così tante versioni. Il Cohiba Siglo II, Di Larranaga Petit Corona e Bolivar Tubos n. 2 sono tutte versioni popolari e danno al fumatore l'opportunità di provare diversi punti di forza del corpo nella stessa dimensione di sigaro. Ci sono tre iterazioni, tuttavia, che stanno al di sopra del resto come il gold standard di questo iconico bastone.

 

Il sigaro cubano Montecristo n. 4

Il Montecristo No 4 è il sigaro più diffuso al mondo.

Montecristo No 4.

Nessun singolo sigaro vende più in tutto il mondo del Montecristo No 4. La miscela cubana più famosa e amata si trova vestita con la famosa fascia marrone di Montecristo e questi ottimi bastoncini ne sono la vetrina perfetta. Rilasciato per la prima volta nei giorni precedenti la rivoluzione, questo sigaro ha resistito alla prova del tempo ed è rimasto popolare quando molti altri hanno visto diminuire la loro popolarità. Aspettati note di cioccolato fondente, caffè tostato e un profilo profondo e terroso mentre passi una mezz'ora in compagnia del fumo preferito al mondo. Le ragioni della sua popolarità diventeranno presto chiare.

 

La latta retrò di Partagas Capitols

La nuova Linea Retro fornisce eleganti lattine per le tue Marevas preferite.

Campidoglio di Partagas.

In contrasto con la storia del Monte 4, i Campidoglio di Partagas sono un'aggiunta molto recente all'offerta cubana. Annunciati nel 2017 e in arrivo sugli scaffali solo a metà dello scorso anno, questi sigari fanno parte della Linea Retro, una nuova linea elegante presentata in barattoli di alluminio che ricordano gli oscillanti anni '60. I Partagas sono forse il marchio cubano più saporito sul mercato e queste deliziose fumate ne sono un'espressione favolosa. Note di cacao, cedro e pepe nero delizieranno la tua tavolozza e la confezione originale intratterrà gli occhi, oltre a fornire un contenitore elegante e protettivo per fumare in movimento.

 

Sigaro cubano H.Upmann Regalias

Le Regalias sono delle dimensioni perfette per una rilassante fumata pomeridiana.

Upmann Regalias.

Le Regalias fanno parte della linea H. Upmann dagli anni '1950, ma per la maggior parte della loro storia sono state prodotte a macchina. Nel 2002 è stata presa la decisione di cambiare le dimensioni in totalmente fatte a mano e da allora sono diventate popolari. 30 minuti relativamente veloci sono la finestra ideale per godersi la dolcezza cremosa della miscela dal corpo leggero per cui il marchio è famoso: le note floreali, insieme a panna e vaniglia, si abbinano perfettamente con un caffè di mezzogiorno o con un vino da dessert serale. Nel 2020 le Regalias sono diventate disponibili anche come parte della Linea Retro nella loro attraente lattina di alluminio, aumentando il loro fascino e confermando l'impegno di Habanos SA per la vitola in futuro.

Così tante marcas si affidano alla mareva per mostrare i loro sapori - solo Romeo y Julieta ne fanno 5 versioni - che è forse la vitola più importante proveniente da Cuba. I sigari più grandi possono rubare i titoli dei giornali, ma non capita spesso che abbiamo il tempo di goderci questi colossi. Gli stessi torcedor considerano il mareva come il sigaro cubano più vicino a una dimensione standard, ma spesso viene trascurato. Forse le sue dimensioni relativamente ridotte significa che non attira l'attenzione così rapidamente come alcuni dei bastoncini più imponenti sul mercato, ma i dati di vendita mostrano che l'eleganza e la praticità di questo fumo hanno sicuramente catturato i cuori degli amanti dei sigari in tutto il mondo. L'umile mareva, dopo una storia così lunga e illustre, ha davanti a sé un futuro radioso.